L’automobilista

Libera reinterpretazione de “La gallina” di Cochi e Renato; da provare a canticchiare sulla medesima melodia!

L’automobilista, non è … un animale … intelligente!
Lo si capisce, lo si capisce, da comeeee, soprassa, la gente!

Infatti, all’ingresso della supestrada, esso, non essendo una volpe, rallenta!
E all’uscita dell’superstrada, esso, non essendo una volpe, accelera!
E sulla rotonda, gira, gira, gira, e non esce … mai!
E per uscire non mette mai la freccia!
Esso la mette soltanto quando esso, ormai, ha già svoltato!
E tu devi guardare la ruota, perchè se lo guardi, l’automobilista, non capisci dove va!

L’automobilista, non è … un animale … intelligente!
Lo si capisce, lo si capisce, da comeeee, sorpassaaaa, la gente!

E l’automobilista, guida lungo tutta la via con la freccia accesa,
che ripete, ripete, ripete, ripeteee, il suo gesto, ma non parcheggia!
E quando esso parcheggia, lo fa di traverso, anche se non è un posto a spina!
E quando riparte, la freccia non serve, perché l’incrocio non c’è!

L’automobilista, non è … un animale … intelligente!
Lo si capisce, lo si capisce, da comeeee, sorpassaaaa, la gente!

Si, l’automobilista ama molto il caldo!
E allora, d’estate, sotto il sole, esso guida solo con la canottiera!
Esso tiene i finestrini chiusi, ma senza l’aria condizionata, perché essa, consuma!

L’automobilista, non è … un animale … intelligente!
Lo si capisce, lo si capisce, da comeeee, soprassa, la gente!

E l’automobilista scopre che si può telefonare anche con una sola mano!
Esso tiene il volante con nonchalance e non si scansa nemmeno se passano le ambulanze!
Esso legge i messaggi anche quando attraversa i passaggi;
a livello ci finsce la vecchietta … o la ragazzetta con la cuffietta!

L’automobilista, non è … un animale … intelligente!
Lo si capisce, lo si capisce, da comeeee, soprassa, la gente!

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*