La teniutà della giustizia

Ho appreso che il Governo Italiano ha ritenuto che molti reati, 135 per la precisione, siano così tenui da non essere punibili. E sono tutti quelli con pena di reclusione fino a 5 anni: Gazzetta Ufficiale – DL n. 28 del 2015. Sono andato a vedere la lista di questi reati, che il sito newspedia.it aveva già raccolto in un articolo dal titolo: Lista dei reati non più puniti e archiviati per tenuità del fatto. C’è solo da rimanere allibiti! Mentre leggevo la lista non volevo crederci!!

E a cosa dovrebbe valere il dettato della legge?

L’offesa non puo’ essere ritenuta di particolare tenuita’, ai sensi del primo comma, quando l’autore ha agito per motivi abietti o futili, o con crudelta’, anche in danno di animali, o ha adoperato sevizie o, ancora, ha profittato delle condizioni di minorata difesa della vittima, anche in riferimento all’eta’ della stessa ovvero quando la condotta ha cagionato o da essa sono derivate, quali conseguenze non volute, la morte o le lesioni gravissime di una persona.
Il comportamento e’ abituale nel caso in cui l’autore sia stato dichiarato delinquente abituale, professionale o per tendenza ovvero abbia commesso piu’ reati della stessa indole, anche se ciascun fatto, isolatamente considerato, sia di particolare tenuita’, nonche’ nel caso in cui si tratti di reati che abbiano ad oggetto condotte plurime, abituali e reiterate.

Dove sarebbe la tenuità se uno non è abitualmente delinquente ma commettesse un reato tipo quello previsto dall’art. 331 – Interruzione di un servizio pubblico o di pubblica necessità – ed interrompesse in un qualche modo l’erogazione dell’energia elettrica ad un Ospedale? (nel dubbio, o a scelta, è stato depenalizzato anche l’art. 420 – Attentato a impianti di pubblica utilità).

Dove sarebbe la tenuità se uno non è abietto ma, pur non essendo ingegnere, progettasse, che ne so, una casa? (art. 348 – Abusivo esercizio di una professione).

Dove sarebbe la tenuità se uno, per la prima volta, rapisse un bambino (art. 573 – Sottrazione consensuale di minorenni) anche qualora gli fosse stato affidato? Cosa fa? Lo rapisce solo dopo averlo convinto un po’? Per portatrlo a prendere un gelato? Magari all’estero?

Dove sarebbe la tenuità se una persona istigasse alla pedofilia? (art. 414-bis – Istigazione a pratiche di pedofilia e di pedopornografia).

E la lista sarebbe lunghissima: omissione di soccorso, commercio di armi da guerra senza licenza, spaccio di droga (ma di lieve entità, mi raccomando!!), commercio di sostanze alimentari nocive, ecc.

Provo solo vergogna di essere sottoposto a questo ordinemento legislativo!!!!

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*