Microsoft chiude le ClipArt di Office e indica come reperire foto e clip gratuite da Bing o altri siti

A partire dalla versione 2010 di Microsoft Office (e dalle successive versioni, 2013, 2016, ecc.) lo strumento disponibile sul menù Inserisci / ClipArt non è più disponibile per recuperare immagini da inserire liberamente in documenti, fogli e presentazioni. Ma Microsoft indica sia il rimedio sia altre soluzioni, sempre gratuite.

Come indicato sul sito Microsoft, gli utenti cercano ormai di più sul web che nelle ClipArt di Office; per cui la Microsoft stessa indica alcuni siti Web che offrono gratuitamente immagini o foto da scaricare e da inserire nei propri lavori:

Oppure è possibile cercare immagini su Bing Immagini, avendo l’accortezza di specificare nel Filtro che si cercano quelle con Copyright libero, cioè di Dominio pubblico o una qualsiasi delle opzioni Disponibile gratuitamente.

Fare clic sul pulsante Filtro nel margine destro della finestra e quindi fare clic sul menu del filtro Licenza.

Ma facciamo attenzione, alcune volte, l’immagine è resa disponibile liberamente, anche commercialmente, a patto di citarne l’autore; anche con le immagini prelevate da Wikimedia Commons è necessario fare così; quindi, che poi il nostro file vada in stampa, sul web o in video, almeno rispettiamo il lavoro, a volte impegnativo, dell’autore, cioè dell’illustratore o del fotografo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *